Nervi, anziana torna a casa e la trova invasa dal red carpet

Nervi, anziana torna a casa e la trova invasa dal red carpet

Quando Anna (nome di fantasia), pensionata nerviese, era uscita per fare compere nella mattinata di sabato non pensava certo di finire al centro di una notizia di cronaca.

L’anziana ha lasciato la propria abitazione intorno alle 9 per recarsi al supermercato e quando ha fatto ritorno, verso le 11, non riusciva a credere ai propri occhi: l’intero appartamento sito in zona porticciolo era foderato di tappeti rossi. “Subito ho pensato di aver sbagliato casa – spiega la signora – poi però ho realizzato che a sbagliare era stato qualcun’altro”.

Anna a questo punto ha chiamato il 112 per tentare di avere una spiegazione “e per trovare la mia Minou. Sa, è una gatta rossa e si confondeva col tappeto”. In poche ore l’equivoco è stato risolto, con tante scuse degli operai mandati dal presidente Toti.

“Forse i miei operai hanno un attimo esagerato”, ha chiosato il Governatore.